Bonifiche ambientali da microspie Brescia

La bonifica ambientale da microspie che proponiamo è un insieme di controlli presso la vostra abitazione o la vostra azienda per appurare la presenza di microspie.

COME FUNZIONA UNA BONIFICA AMBIENTALE DA MICROSPIE?

I nostri tecnici si recano presso la vostra abitazione all’orario e giorno concordato. Utilizzando una macchina anonima, non furgoni o mezzi reclamizzati e scaricano alcune borse che contengono tutti gli strumenti necessari per la bonifica.

Le borse sono anonime e vestiamo abiti casual, per intenderci jeans e polo e mascherina.

Chi richiede la bonifica ambientale o una persona di sua fiducia dovrà presenziare durante tutta la durata della bonifica. Se richiesto possiamo svolgere le nostre attività utilizzando dei rilevatori di microspie in modo occulto.

Questo sistema è stato integrato durante il covid, quando non è possibile far uscire i bambini da casa per esempio ma non si vuole allarmarli.

Si prega di contattarci per sottoporci il problema e verificare se si possa effettuare la bonifica ambientale “occulta”.

COME FUNZIONANO LE MICROSPIE?

Esistono numerose tipologie di microspie.

Nelle abitazioni e negli uffici vengono utilizzate sia le microspie audio, sia quelle video.

AUDIO: sono piccoli microfoni solitamente accoppiati ad un trasmettitore di tipo telefonico e alimentati da batterie o collegati direttamente all’impianto elettrico di casa.

Le microspie più utilizzate sia da privati che da investigatori professionisti o forze dell’ordine trasmettono il segnale come un cellulare.
Sono quindi in funzione 24 ore su 24, possono registrare le conversazioni tramite “attivazione vocale”.


Mariti e mogli gelosi o in fase di separazione collegano le microspie direttamente al loro cellulare, così possono ascoltare in qualsiasi momento quello che viene detto in casa semplicemente facendo una telefonata.

Per rilevare questa tipologia di microspia, chiamata volgarmente microspia GSM, utilizziamo un rilevatore di microspie in grado di individuare qualsiasi tipo di trasmissione della rete cellulare, su qualsiasi frequenza delle bande GSM, UMTS, 4G o LTE e l’ultima nata 5G.

La nostra apparecchiatura è in grado di rilevare anche le trasmissioni dati molto veloci ( di tipo 4G e 5G ) molto brevi, chiamate BURST. Vengono rilevate le microspie anche se queste sono al momento in stand by.

MICROSPIE DI ULTIMA GENERAZIONE.

Le microspie di ultima generazione si appoggiano sulla rete wifi, anche nascosta. Queste microspie sono di fatto dei registratori wifi, ma possono essere ascoltati anche in diretta.

L’alta qualità dell’audio trasmesso o registrato permettono un eccellente intercettazione di ambienti di dimensioni medio grandi e vengono utilizzate sopratutto in contesti aziendali, in sale riunioni o in uffici presidenziali molto ampi.

Per rilevare questa tipologia di microspie analizziamo tutte le trasmissioni wifi e verifichiamo quali siano i trasmettitori presenti nell’area da bonificare.

Riusciamo quindi a discernere quali siano le reti e le trasmissioni “amiche” ( router, stampanti, videocamere dell’allarme, sistemi di audiodiffusione ecc…) da trasmissioni “nemiche” ( microcamere nascoste, microspie wifi, saponette o router nascosti )

COSA SONO LE SAPONETTE?

In gergo le saponette sono dei piccoli router che serviranno a creare una rete per trasmettere audio e immagini dai locali posti sotto intercettazione all’esterno, utilizzando una sim e senza appoggiarsi a una rete internet, magari perchè non è presente.

Le saponette possono essere dei router tascabili o delle pennette, dalle dimensioni molto contenute e con velocità di trasmissioni anche superiori ai 150 Mbs.

Vengono utilizzate in tutte le località dove c’è copertura 4G e 5G.

TELECAMERE FALCON (4G e 5G)

Tra addetti al settore hanno preso piede delle particolari microcamere, in gergo vengono chiamate “FALCON“.

Queste telecamere di tipo pinhole hanno la capacità di riprendere in diretta, trasmettere e registrare su micro SD i filmati.

All’interno della microcamera è quindi presente sia un micro DVR, ossia un registratore video, sia un modem con alloggio per SIM, che rende autonoma al 100% la micro camera, rendendola un efficentissimo impianto di sorveglianza nascosto.

Per rilevare questo tipo di telecamera, e tutte le altre, abbiamo dei rilevatori in grado di intercettare le trasmissioni video, la trasmissione wi-fi o 2,4 GHZ, le trasmissioni di tipo bluetooth e utilizziamo delle telecamere termiche.

Inoltre utilizziamo la ricognizione visuale, tramite rilevatori di ottiche, particolari rilevatori di microspie che rilevano le microcamere spente, quelle che non trasmettono, magari nascoste in piccoli oggetti come orologi, penne, portafotografie, appendiabiti, telecomandi o accendini.

COSTI PER UNA BONIFICA AMBIENTALE

Ma quanto può costare una bonifica ambientale a Brescia?

Diamo subito un’idea di spesa per verificare ad esempio la presenza di microcamere o microspie in una piccola abitazione. La spesa in questo caso possono essere 500/700 euro.

Facciamo alcuni esempi reali di quanto sono costate le bonifiche in provincia di Brescia:

  • Rilevamento di telecamere nella corte interna e nel vano scala di una palazzina storica nel centro storico di Brescia: prezzo 1000 euro.
  • Rilevamento di telecamere posizionate dai vicini di casa in una villetta bifamiliare in franciacorta: 800 euro
  • Rilevamento di microspie in una piccola azienda: due uffici piccoli, più una sala riunione più un ufficio della presidenza, più un salottino e angolo relax caffè: prezzo: 1800 euro
  • Rilevamento di telecamere interne ed esterne in una piccola azienda con capannone di circa 500 metri quadrati: prezzo 2500 euro.

Chiamate subito uscendo dai locali che sospettate essere intercettati, e richiedete un preventivo su misura per la vostra necessità.